Teatro Nazionale Milano - Stagione 2019-20

La Stagione del teatro di Milano per il musical

13/25 APRILE 2021

Senza trama, personaggi né parole, STOMP mette in scena il suono del nostro tempo, traducendo in una sinfonia intensa e ritmica i rumori e le sonorità della civiltà urbana contemporanea.

26-27 APRILE 2021

Dieci anni di balle. Tess Masazza - Insopportabilmente Donna – Live A Teatro

5 MAGGIO 2021

Due ore di divertimento tra monologhi di vita vissuta, sketch di coppia, barzellette e un po' di musica.

6 MAGGIO 2021

Il mentalismo come modo per tornare a stupirsi per le magie dei rapporti umani.

8 MAGGIO

Dieci anni di balle. BALL FICTION il nuovo spettacolo di e con Marco Travaglio.

11/15 MAGGIO 2021

Lo spettacolo di Giacobazzi, con ironia e semplicità, cerca di rispondere ad un domanda: "Dove finisce la maschera e dove inizia l'uomo?"

17/19 MAGGIO 2021

Torna al Teatro Nazionale Maurizio Battista, con un nuovo spettacolo tutto da ridere...

24 MAGGIO 2021

Torna al Teatro Nazionale Michele Zarrillo, con un nuovo Tour Teatrale

26 MAGGIO 2021

Enrico Ruggeri torna sul Palco del Teatro Nazionale

8 NOVEMBRE 2021

Gigi D’Alessio torna davanti al suo pubblico con una grande novità

22 NOVEMBRE 2021

Perché sopravvivere ai figli è una cosa da ridere!
Alice Mangione e Gianmarco Pozzoli della THE POZZOLIS FAMILY tornano insieme sul palco con la nuova edizione del loro dissacrante spettacolo.

30 NOVEMBRE 2021
Le Vibrazioni per la prima volta sul palco del Teatro Nazionale vi faranno emozionare con i loro successi.
6 DICEMBRE 2021

Gio Evan in Abissale, il nuovo tour teatrale. “Abissale è il nuovo invito a vivere di profondità in superficie e non di profonda superficialità."

3-4 GENNAIO 2022

Katia Follesa e Angelo Pisani in "Finché Social non ci separi" tornano al Teatro Nazionale CheBanca!

13/23 GENNAIO 2022

Lo spettacolo teatrale musicale con i più grandi successi dei Queen torna in scena nel 2022.

3/20 FEBBRAIO 2022

Lo spettacolo verrà posticipato dal 3 al 20 febbraio 2022

4 APRILE 2022

Uno spettacolo comico per raccontare i drammi del contemporaneo senza cedere allo sconforto.